Marina Martorana è giornalista di attualità, autrice di manuali/saggistica e consulente di comunicazione
Articoli recenti

vitto e alloggio gratis in tutto il mondo

Vitto e alloggio gratis in tutto il mondo (se dai una mano a chi ti ospita)

australiaGentile Marina, spero tu abbia un consiglio anche per noi.  Ho un figlio che ha 21 anni, è uno studente universitario di Economia alla Sapienza di Roma e vorrebbe fare un'esperienza di vita utile, sulla quale mia moglie ed io siamo favorevolissimi. Per non pesare sul nostro budget, vorrebbe andare questa estate per 3 mesi in un Paese di lingua inglese per impararlo bene, ospite in una casa del luogo e a contatto con la famiglia che, per ricambiare dell'ospitalità, potrebbe aiutare a svolgere tante mansioni, lavoretti. Lui pensa all'Australia ma andrebbe volentieri anche in Stati Uniti, Canada, Inghilterra. Abbiamo scartato l'au pair perché noi abbiamo una casa piccola. Come possiamo fare o a chi possiamo rivolgerci? Ti ringrazio per l'aiuto, Maurizio e famiglia 

Gentili Maurizio e famiglia, complimenti per il figliolo assennato. E' un'ottima idea, se qualche lettore ha consigli o informazioni, te le mando via email. Un portale da consultare che mi viene subito in mente è Workaway, in lingua inglese. Nato per promuovere la conoscenza culturale tra popoli di diverse nazionalità, rappresenta un sistema intelligente per viaggiare e fare esperienze di vita utili spendendo solo nel biglietto aereo. Nonché per imparare, affinare, migliorare una lingua straniera. Come? Il website raggruppa una marea di occasioni per soggiornare in ogni angolo del globo a costo zero (e talvolta con una piccola retribuzione) dando concretamente una mano a titolari di fattorie, organizzazioni, o a semplici famiglie. Qualche ora al giorno di lavoro come volontari, magari tosando pecore in Australia, facendo da babysitter ai pargoli in America, occupandosi di polli in Canada. Vitto e alloggio sono assicurati. E non manca certo il tempo per scoprire il Paese. In bocca al lupo