Marina Martorana è giornalista di attualità, autrice di manuali/saggistica e consulente di comunicazione
Articoli recenti

musica

Programma Festival dei Punti Cardinali

immagine FestivalFESTIVAL DEI PUNTI CARDINALI a Taino (VA) dal 28 al 30 luglio 2016 nel verdissimo Parco, con vista Lago Maggiore e Monte Rosa. E come palcoscenico degli spettacoli serali, il mistico monumento I Luoghi dei 4 punti Cardinali di Giò Pomodoro. La kermesse di alto livello artistico-musicale comprende tanti eventi gratis ( anche per i bambini), visite guidate, intrattenimenti

www.festivaldeipunticardinali.it

hashtag #punticardinali    #artpicnic

Prevendita biglietti: www.vivaticket generic for celebrex.it

monumento giò

 Ecco il programma

Giovedì 28 luglio

NORD

ore 18.00 – 20.00

(ingresso libero)

birra 00118.00 – 20.00: Art Picnic

Luogo: Parco dei Punti Cardinali

Dalle 18 sarà possibile fare picnic sul prato del parco. I cestini delle vivande, acquistabili direttamente in loco, saranno forniti da Osteria Agnello, Mirtilla specialità alimentari e Panetteria di Lullo.

19.30 – 20.00: Ti racconto l’opera

Luogo: Monumento dei Punti Cardinali

Una guida all’ascolto di Dido and Aeneas con Christian Frattima, Susanna Guerrini, i musicisti dell’orchestra Coin du Roi.

mappa TAINO20.00 – 20.30: Incontro con i cantanti

Luogo: Teatro dell’Olmo di Taino

Curiosando dietro le quinte per vedere come i cantanti ‘si trasformano’ nei protagonisti dell’opera. Trucco, vestiti e pettinature.

Ore 21.00 (Spettacolo con ingresso a pagamento)

Preludio

Giuseppe Ungaretti

CORI DESCRITTIVI DI STATI D’ANIMO DI DIDONE

a cura di Paolo Zoboli, musiche originali di Alessandro Ponti

DIDO & AENEAS di H.Purcell

direttore: Christian Frattima

orchestra filologica Coin du Roi

regia: Susanna Guerrini

Venerdì 29 luglio

SUD – EST

 

Ore 18.00 – 20.00

(ingresso libero)

18.00 – 20.00: Art Picnic

Luogo: Parco dei Punti Cardinali

Dalle 18 sarà possibile fare picnic sul prato del parco. I cestini delle vivande, acquistabili direttamente in loco, saranno forniti da Osteria Agnello, Mirtilla specialità alimentari e Panetteria di Lullo.

Durante il picnic, nel parco sarà possibile assistere o partecipare a diversi eventi ed attività per adulti e bambini:

2.829.360.438 – Nussknacker:

Installazione dell’artista Daniela Nasoni che realizzerà pubblicamente una delle sue opere.

La musica è ovunque! Fabbricare musica riciclando materiale e oggetti di uso comune

Laboratorio di costruzione strumenti musicali a cura di Paolo Perucchini

in collaborazione con Percorsi Musicali – centro studi Cardinal Dell’Acqua di Sesto Calende

18.00 – 19.15: Passeggiata artistica

Partendo dal Luogo dei Punti Cardinali e guidati da un cicerone, sarà possibile scoprire alcuni angoli artistici e storici di Taino durante una passeggiata di circa un’ora. Ogni tappa sarà arricchita da un breve evento musicale o artistico.

Ore 18.00: ritrovo presso ‘Il Luogo dei Punti Cardinali’. Spiegazione del monumento

Ore 18.15: Chiesa di Santo Stefano, a cura di Laura Tirelli, con esecuzione musicale degli insegnanti di musica della scuola Centro Studi Angelo Dell'Acqua di Sesto Calende

Ore 18.45: Edicola di Santa Eurosia – Lettura di poesia con l’attrice Annamaria Rossaro e gli allievi dei Percorsi Musicali, Centro Studi Angelo Dell'Acqua" di Sesto Calende

Ore 19.15: Rientro al parco

 

 

Ore 21.00

(Spettacolo con ingresso a pagamento)

 

ensemble BALTIJA

musica popolare antica dalla Lituania

 

trio SEMBRAR PARA COSECHAR

viaggio in America Latina in compagnia di 3 tenori

Silvio Scarpolini, Rodolfo Gemio Fernandez, Max Italiani

con Gino Zambelli - fisarmonica

 

 

 

 

 

 

 

Sabato 30 luglio

OVEST

 

 

Ore 18.00 – 20.00

(ingresso libero)

 

18.00 – 20.00: Art Picnic

Luogo: Parco dei Punti Cardinali

 

Dalle 18 sarà possibile fare picnic sul prato del parco. I cestini delle vivande, acquistabili direttamente in loco, saranno forniti da Osteria Agnello, Mirtilla specialità alimentari e Panetteria di Lullo.

 

Durante il picnic, nel parco sarà possibile assistere o partecipare a diversi eventi ed attività per adulti e bambini:

 

 

  • 6.829.360.438 – Nussknacker:

Installazione dell’artista Daniela Nasoni che realizzerà pubblicamente una delle sue opere.

 

 

  • Artisti per un giorno - Laboratorio di equilibrismo e giocoleria – CIRCO CLAP di Arona

Come non rimanere affascinati dal circo e dalle sue fantastiche esibizioni…

…perché non diventare Artisti per un giorno!

Ecco per tutti voi un laboratorio divertente e originale senza limiti di età o di bravura, aperto alla fantasia e al desiderio di mettersi in gioco.

Equilibristi, giocolieri, acrobati e funamboli…sperimentare e provare gli attrezzi del circo divertendosi e scoprendo di avere capacità inaspettate !!!

 

 

18.00 – 19.15: Passeggiata artistica

Partendo dal Luogo dei Punti Cardinali e guidati da un cicerone, sarà possibile scoprire alcuni angoli artistici e storici di Taino durante una passeggiata di circa un’ora. Ogni tappa sarà arricchita da un breve evento musicale o artistico.

 

Ore 18.00: ritrovo presso ‘Il Luogo dei Punti Cardinali’. Spiegazione del monumento

Ore 18.15: Fontana del sarcofago – scoprire l’arte del mosaico con l’artista Gabriela Pagliari

Ore 18.30: la Chiesetta di San Giovanni a Cheglio e il dipinto del Cerano, a cura della prof.ssa Laura Tirelli        poesia e musica a cura dell’Associazione Viardot

Ore 19.15: Rientro al parco

 

 

Ore 21.00

(Spettacolo con ingresso a pagamento)

 

3FINGERS JAZZ MANOUCHE

Il ritmo travolgente del gipsy jazz internazionale

Violino: Christian Frattima,

pianoforte: Motiejus Barazas,

contrabbasso: Mykolas Bazaras,

accordeon: Arnas Mikalkenas

Passerella d’autore per tutta la famiglia a Taino (VA)

immagine FestivalPASSERELLA DI NOTE D’AUTORE SUL VERBANO.. e non solo. Art Picnic, intrattenimenti per tutta la famiglia, visite culturali guidate per vivere un’eccezionale avventura in un luogo esclusivo

C’è grande attesa per l’evento più cool dell’estate sul Lago Maggiore: è il primo Festival dei Punti Cardinali - tre giorni di musica, arte e incontri nel parco di Taino (Varese) dal 28 al 30 luglio. Per celebrare i 25 anni del monumento Il Luogo dei Quattro Punti Cardinali del noto scultore Giò Pomodoromonumento pomodoro l’Associazione Culturale Pauline Viardot di Taino e la Société d’Opéra Coin du Roi di Milano - col patrocinio del Comune di Taino, Fondazione Comunitaria del Varesotto e il quotidiano La Provincia di Varese, media partner della kermesse - propongono un programma allettante e adatto a tutti.

LE TRE SERATE

La serata inaugurale sarà imponente: il monumento e il parco diventeranno palcoscenico e scenografia naturale per un’opera lirica con tanto di orchestra, un evento unico ed eccezionale per la sponda lombarda del Lago Maggiore. La pièce scelta è Dido and Aeneas di H. Purcell, portata in scena dall’orchestra filologica Coin du Roi diretta da Christian Frattima per la regia di Susanna Guerrini, con un cast internazionale e la partecipazione straordinaria del soprano sestese Anna Chierichetti. Di altissimo livello anche i successivi concerti, con l’Ensemble Baltija e la musica popolare antica della Lituania a rappresentare l’est, e il trio Sembrar Para Cosechar, tre eccezionali tenori che interpretano il repertorio vocale latino-americano, a incarnare il sud (entrambi il 29 luglio); chiusura il 30 sera, con il ritmo travolgente del gipsy jazz internazionale dei 3Fingers Jazz Manouche per l’ovest .

La prevendita biglietti è al www.vivaticket.it

Il programma del Festival al www.festivaldeipunticardinali.it

A TUTTA BIRRA MA IN EDIZIONE SPECIALE

Molto particolare la proposta rinfrescante: immancabile la regina al malto nelle estati italiane. E a Taino ci sarà la Rabèl, birra artigianale del Canavese,  in edizione limitata, con etichette create ad hoc per celebrare il Festival, da conservare come souvenir della manifestazione.

mappa_tainoGLI EVENTI PRE-FESTIVAL

Ma il Festival tainese non è soltanto musica, teatro e birra: molti sono gli eventi collaterali proposti (una ventina) come gli Art Picnic (dalle 18 con ingresso libero): veri e propri “déjeuner sur l’herbe” sul prato con cestini delle vivande acquistabili in loco e preparati da Osteria Agnello, Panetteria Di Lullo e Mirtilla Specialità Alimentari. E ancora, per entrare ancor più nel vivo dell’Opera, sarà possibile incontrare i musicisti e i cantanti, curiosando dietro le quinte per conoscere gli strumenti musicali dell’orchestra barocca, per osservare come i cantanti d’opera si trasformano grazie al trucco e alle acconciature. Per i bambini sono poi riservati momenti e attività speciali e gratuite: il 29 e il 30 luglio potranno assistere all’installazione dell’artista Daniela Nasoni che realizzerà pubblicamente un enorme Schiaccianoci… alla Tschaikovsky. Inoltre ci sarà un laboratorio di costruzione di strumenti musicali con materiali riciclati a cura di Paolo Perucchini, in collaborazione con Percorsi Musicali – Centro Studi Cardinal Dell’Acqua di Sesto Calende (29) e il Circo Clap di Arona offrirà un laboratorio per adulti e bambini (il 30). Altra attrattiva per i turisti è costituita dalle Passeggiate Artistiche (dalle 18), guidate da ciceroni, per scoprire in un’ora angoli significativi del paese e assistere a brevi eventi musicali, di poesia o piccole conferenze artistiche.

ALCUNI NUMERI DELLA KERMESSE

3 serate

3 generi musicali diversi (classica, etnica, jazz)

20 eventi prefestival

25 strumenti musicali in scena

50 artisti nazionali e internazionali coinvolti

100 ore e oltre di prove

 

 

 

 

 

 

Arte, cultura, musica: evento gratis al Cimitero Monumentale di Milano, domenica 1 giugno

cimitero monumentale milanoTempo libero di alto livello socioartisticoculturale nell'eternità, a costo zero. Il 1 giugno a Milano, appuntamento al Cimitero Monumentale. Dalle 9.30 alle 18.30. Per trascorrere una domenica a spasso tra le prestigiose tombe di Alessandro Manzoni, Giuseppe Verdi, Salvatore Quasimodo, Gae Aulenti, Amilcare Ponchielli ( tanto per citare qualche illustre ospite). Tra teatro, musica, poesia, informazione, video e mostre permanenti. Riecco Musei a Cielo Aperto, XI giornata europea. E il lanciatissimo capoluogo lombardo ha creato il primo laboratorio-museo per il restauro delle opere, aperto occasionalmente a tutti. Per scoprire o riscoprire segreti e tesori della scenica roccaforte cittadina dei defunti celebri, tra le più gettonate dai turisti. Un lancio per il grande pubblico con una giornata-evento gratis, appunto domenica 1 giugno. L'Associazione Amici del Monumentale, che ha collaborato alla realizzazione di alcune iniziative della giornata, guiderà diversi itinerari tematici in italiano e in inglese. A conclusione, musica: il piazzale del Monumentale ospiterà il concerto Workshop Ensemble dei Civici Corsi di Jazz di Milano, diretto da Luca Missiti con Enrico Intra.

PROGRAMMA

dalle 9.30  sala conferenze  Proiezione di Buon compleanno Willy, omaggio a W. Shakespeare e del poem trailer Le poesie in video a cura di Milano Scuola di Cinema e Televisione

10.00  dal piazzale esterno Viaggio nella memoria di Milano percorso tematico con Amici del Monumentale (italiano e inglese)

10.30  sala conferenze e cortile interno Caccia ai tesori… con Accademia delle Belle Arti di Brera e Fonderia Artistica Battaglia – Conservazione e restauro  dei bronzi e materiali lapidei

10.30 - 12.00 / 16.00 - 17.00  dal piazzale esterno Passeggiate nei viali dell’eternità in compagnia di protagonisti della Milano di oggi guidate da A.L. De Cesaris, M. Boneschi, C. Citrini, P. Colaprico, D. Cova, P. Daverio, A. Kerbaker, A. Roelink, S. Rolando, A. Ruth Shammah

10.45  tra i viali Il miracolo di Gesù bambino tratto da Mistero Buffo e altre storie di Dario Fo e Franca Rame con E. Toretta

11.30  cortile interno Spoon River parole e musica fra Edgar Lee Master, Antonio Porta e Fabrizio De Andrè regia di P. Giorgio con V. Mannias, I. Timpanaro, E. Scarpati Fanetti, C. Leporatti, T. Leardini, G. Bertolino, C. Facchini, E. Manfré

12.00  dal piazzale esterno Cosa “va di moda” al Monumentale? e Protagonisti Acattolici della storia di Milano - percorsi tematici con Amici del Monumentale

12.15  sala conferenze  Toni Servillo nella proiezione di Extraterreni di V. Paniccia

12.30  tra i viali Felicità vietata tratto dai racconti di Giorgio Scerbanenco, drammaturgia e regia di L. Rodella con S. Zanobbio, C. Leoncini, A. Di Genio, A. Gargiulo, G. Sirressi, R. Dibitonto, F. Marchetti pièce ideata per il progetto Identità Milano

15.00  sala conferenze e cortile interno Caccia ai tesori… con Accademia delle Belle Arti di Brera e Fonderia Artistica Battaglia – Conservazione e restauro dei bronzi e materiali lapidei

15.30  sala conferenze Prati dell’eternità Valeria Paniccia intervistata da Lucia Krasovec Lucas

16.00  tra i viali Il matto e la morte tratto da Mistero Buffo e altre storie di Dario Fo e Franca Rame con G. Angeloni

16.15  cortile interno Spoon River parole e musica fra Edgar Lee Master, Antonio Porta e Fabrizio De Andrè regia di P. Giorgio con V. Mannias, I. Timpanaro, E. Scarpati Fanetti, C. Leporatti, T. Leardini, G. Bertolino, C. Facchini, E. Manfré

16.30  tra i viali Nozze di Cana tratto da Mistero Buffo e altre storie di Dario Fo e Franca Rame con G. Gattini Bernabò

17.00  dal piazzale esterno Spiritualità e poesia nell’arte di Leone Lodi Passeggiata tematica con Amici del Monumentale

17.30  tra i viali La resurrezione di Lazzaro tratto da Mistero Buffo e altre storie di Dario Fo e Franca Rame con M. Mungo

18.15  piazzale  Concerto Workshop Ensemble dei Civici Corsi di Jazz diretta da L. Missiti con Enrico Intra