Marina Martorana è giornalista di attualità, autrice di manuali/saggistica e consulente di comunicazione
Articoli recenti

ecologia

Cosmesi maschile, le novità eco e low cost di Bottega Verde

uomo e cosmeticiOggi l'uomo che non si cura almeno un tantino è out, fuori dai tempi. Chi più, chi meno, la maggior parte dell'universo maschile fa attenzione alla sua routine cosmetica quotidiana. Infatti questo mercato è in crescita, aumenta anno dopo anno. Novità ecologiche e low cost di qualità arrivano dall'azienda di Pienza (SI)   Bottega Verde  che ha appena lanciato le linee Uomo + , Man Style e Man Sport, create con specifiche formule a base di principi attivi naturali per detergere, idratare, lenire, rigenerare. Per esempio, la schiuma da barba effetto comfort con Burro di Cacao Idra Power per pelli sensibili a 6,49 euro (150 ml) mentre, il gel da barba pelli normali costa 7,49 euro (150 ml). Non mancano eau de parfum, after shave e docciaschiuma . Se si dà un'occhiata al website dalla comoda e-commerce, si scovano anche una marea di offertone per donna a cifre abbordabili, da creme e lozioni al make up. Inoltre c'è pure la sezione outlet, con scontatissime rimanenze di collezioni a tutta beltà green

 

Ciak, è di scena il baratto: appuntamenti a Milano e a Bari

swapEcologico, no cost, sociale, divertente. Un poker vincente per valenze al top nel lifestyle. E il baratto sta decollando in tutta Italia. Diffidate se vi chiedono soldi per partecipare, a meno che non sia abbinato allo swapping un happy hour e dintorni. In tal caso si pagherà un fee per coprire le spese di cibarie e beveraggi. Ma lo scambio in sé era, è ( e deve restare) una libera transazione di capi, oggetti, giocattoli, libri, elettrodomestici, CD, DVD, tecnologia, utensili senza uso di denaro. Ovunque ci sono eventi per trascorrere una giornata in allegria, magari per rifarsi il guardaroba a costo zero: segnalatemeli! Tra gli esempi qua e là, informo di un paio di appuntamenti collaudati a tutto swap, entrambi saranno domenica 23 febbraio - a ingresso libero - uno a Milano e uno  a Bari.  A Milano la rinnovata Cascina Cuccagna dalle ore 15 alle 18.30, prosegue la sua brillante iniziativa mensile Cosa scambio questo mese? Per info e iscrizioni bancadeltempo.cuccagna@gmail.com barattoScendiamo di almeno un migliaio di chilometri, nel tacco d'Italia, e arriviamo a Bari. Qui ogni ultima domenica del mese va di scena la Piazza del Baratto -  aperto a tutti e gratuito - nel Parco 2 Giugno, ingresso dal lato di viale Einaudi. E domenica 23 febbraio, dalle 10.30 alle 13, via al baratto in maschera: quale miglior occasione per festeggiare il Carnevale barattando? E non solo. Correlata all’iniziativa swappante nel capoluogo pugliese - organizzata dal Gruppo Consumo Critico dell’Adirt -  pure il Bookcrossing, lo scambio di libri che, passando da un lettore a un altro, genera la circolazione delle idee e dei saperi

M’illumino di meno 2014

spilla-millumino-2_250x250Giornata del Risparmio Energetico , 14 febbraio 2014. Gli italiani - cittadini, Enti, Istituzioni, scuole, negozi, associazioni culturali, aziende - sono invitati dalle 18 alle 19.30 ad aderire a un simbolico silenzio di energia ( o a utilizzare fonti rinnovabili): siamo arrivati alla decima edizione nazionale dell'iniziativa anti-spreco  di Caterpillar, la trasmissione radiofonica di Rai Radio 2. M'illumino di meno torna con i suoi messaggi al pubblico di razionalizzazione dei consumi, che spaziano nel cambio di abitudini, dalle energie rinnovabili all'adozione di fotovoltaico, auto elettriche, biciclette sino all'uso intelligente degli elettrodomestici. Con varie iniziative, Caterpillar coinvolge ( giustamente) chiunque dai Musei alle abitazioni private. La campagna ha ottenuto anche quest'anno l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e il Patrocinio del Parlamento Europeo. Chi desidera comunicare i suoi gesti virtuosi pro ambiente o semplicemente far parte di questo grosso impegno collettivo può ufficializzare la sua partecipazione scrivendo a caterpillar@rai.it Per l'adesione 2.0 si può invece postare su FB il proprio modo di sostenere l'evento. E personalizzare l'immagine del proprio profilo con il logo di M'illumino di meno