Marina Martorana è giornalista di attualità, autrice di manuali/saggistica e consulente di comunicazione
Articoli recenti

digital magics

La colletta? D’ora in poi si fa on line

<img class="alignright size-full wp-image-418" alt="persone al pc" src="http://www important source.marinamartorana.it/wp-content/uploads/2014/04/persone-al-pc.jpg" width="275" height="183" />Collective payment. Ed ecco la versione digital della sempreverde colletta. Curiosa e al gran passo coi tempi mobili. Una piattaforma tecnologica appena lanciata in rete che si chiama Growish  e consente a persone/parenti/amici, vicini o lontani, di raccogliere insieme denaro on line per lo stesso motivo: regalo di nascita-nozze-laurea- compleanno e via narrando, viaggi, tempo libero, obiettivi vari comuni. Una startup innovativa e unica in Italia supportata dall'incubatore Digital Magics come nuovo modello di business. Il servizio per gli utenti è completamente gratuito e sicuro, protetto da un istituto europeo ad hoc per l'emissione di pagamento digitale. Semplice da usare: si apre la colletta sul portale e si invitano gli altri a partecipare, via e-mail o tramite Facebook.  I soldi raccolti in questo modo verranno conservati come moneta elettronica dall'organizzatore della colletta per poi acquistare il dono collettivo scelto nelle aziende partner di Growish ( diverse realtà note tra cui Chicco, Trony, Coin, Upim..)

 

Finanziamenti per digital idee di business

finanziamentoNon sprechiamo quei guizzi tecno-innovativi che generano denaro, occupazione, evoluzione. E quindi possono aiutare il Belpaese a risollevarsi dalla pesante eurocrisi. Buone notizie per neo imprenditori della digital era, ricchi di talento ma squattrinati. Se qualcuno dai 18 ai 99 anni, uomo o donna, ha una (buona) idea di business on line, può sottoporla a un qualificato vaglio e magari, forse, chissà ricevere un finanziamento per concretizzarla. Come si fa? E' persino facile partecipare, evviva la semplificazione. Basta inviare una email a pitch@digitalmagics.com o compilare il form nella sezione BE A STARTUPPER, nel sito Digital Magics Va precisato che Digital Magics è un certificato venture incubator di innovative start up digitali, quotato da luglio 2013 sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, con il simbolo DM. Co-finanzia progetti interessanti con partner nella stessa linea d'onda, per supportare crescita e sviluppo socioeconomico in Italy con la tecnologia. Tra gli altri, ha appena firmato un accordo con Unicredit, la Banca ha aderito con il suo programma UniCredit Start Lab: nuova piattaforma di formazione, coaching, servizi di incubazione, risorse finanziarie e spazi fisici messa a punto per supportare le startup, l'innovazione e le nuove tecnologie. In pratica, grazie a questo accordo le migliori business idee potranno ricevere sino a 250 mila euro.  Ma non solo. Digital Magics  finanzia in media una proposta al mese ( ne riceve un migliaio da valutare ogni anno) e seleziona in continuazione, non c'è limite di tempo per presentare la propria. Sinora  ha investito in 41 aziende, ha in portfolio 29 startup e 2 incubatori controllati, realizzando 6 exit per un valore complessivo di circa 5 milioni di euro. Perché non tentare?